la nostra STORia

fristads woekwear sweden

FRISTADS


Il fondatore di Fristads, John Magnuson, iniziò la sua produzione nel villaggio di Fristad nel 1925. In un momento in cui l'attività lavorativa non era disponibile in Svezia, l'industrializzazione era in piena espansione e
Magnuson riconobbe la presenza di un mercato inesplorato. Quando
i suoi tentativi di importazione di indumenti provenienti dall'America
affondò, Magnuson si avvicinò all'idea di produrre l'abbigliamento da lavoro. Nel 1929, Magnuson fu la  prima azienda in Svezia a produrre jeans e creò un'intera gamma tra cui salopette, pantaloni, camicie, camici e cappotti, indossati da portinisti, muratori, falegnami, pittori e altri artigiani e professionisti.

Progettando in casa e impiegando abiti da ceramisti dalle aziende locali, migliaia di indumenti furono rapidamente fabbricati e venduti in tutta la Svezia. Nel frattempo, la domanda superò l'offerta e vide l'acquisizione di un'altra fabbrica, filiali in altre città e l'acquisto di un tessuto di produzione Fristads. Come i decenni sono volati, anche la collezione Fristads si è mossa diventando verso la fine del 20 ° secolo il più grande produttore svedese di abbigliamento da lavoro.

KANSAS

Per il marchio Kansas l'attività iniziò nel 1952 quando Poul Larsen lanciò la lina di abbigliamento da lavoro Kansas da una fabbrica che fu lodata per le sue condizioni di lavoro e le moderne visioni sui diritti dei lavoratori dal 1920. Fu su questo forte fondamento che venne prodotta la collezione da lavoro Kansas. Era un abbigliamento da lavoro progettato con il lavoratore al centro e realizzata con stile.

Le vendite aumentarono durante i successivi due decenni e Kansas divenne il primo marchio nella produzione di abbigliamento da lavoro. Proseguendo la sua attività negli anni '70, Poul Larsen e la sua forza lavoro si trasferirono in una fabbrica in Odense, poco distante dalla sede di Kansas. Mattone su mattone, sfidati dopo sfida, Kansas ha continuato a costruire il proprio marchio e  perfezionare il proprio modello di business fino a portarli dove sono oggi. Quando le cose divennero difficili negli anni '70, con la morte di Poul Larsen nel '72 e la crisi economica in Danimarca, Kansas fu costretta ad  adattarsi. Seguirono dure sfide finanziarie, i clienti vennero persi, ma fu trovato anche un rinnovato senso di identità. Di fronte alle avversità, Kansas si rivelò un marchio resiliente e duro come i lavoratori che ha vestito.

Forti fondazioni e una forte presenza del marchio hanno assicurato alla fine la sopravvivenza di Kansas. La forza lavoro di Kansas alla fine sviluppò una strategia di successo che si mosse con i tempi fino a vedere Kansas, malgrado le sfide, tornare più forte che mai. Questo sforzo portò Kansas ad un fantastico debutto nel '84 come società quotata e da allora, Kansas si ampliò a livello internazionale fino alla fusione conosciuta come il gruppo Kwintet, che oggi conosciamo come
Fristads Kansas Group.

kansas denmark workwear