La PIASTRELLISTA CREATIVa

Ida Thell lavora come piastrellista da otto anni e ama la libertà e la creatività del suo lavoro. L'abbiamo incontrata nel tardo pomeriggio nella sua attuale sede di lavoro per parlare del suo lavoro, dei suoi pensieri sul settore edile e dell'importanza di un buon abbigliamento da lavoro.
Ida è sempre stata interessata a lavorare con qualcosa di pratico e creativo. Questo è il motivo per cui ha scelto di fare domanda per la specializzazione Edilizia    alla scuola media superiore.

​​​​​​​“Ho avuto modo di provare diverse professioni pratiche, ad esempio:    pittore e decoratore, falegname e ceramista. Ma alla fine, ho pensato che la piastrellatura e la muratura fossero il percorso più interessante e divertente da scegliere ".
La PIASTRELLISTA CREATIVa
Ida Thell lavora come piastrellista da otto anni e ama la libertà e la creatività del suo lavoro. L'abbiamo incontrata nel tardo pomeriggio nella sua attuale sede di lavoro per parlare del suo lavoro, dei suoi pensieri sul settore edile e dell'importanza di un buon abbigliamento da lavoro.
Ida è sempre stata interessata a lavorare con qualcosa di pratico e creativo. Questo è il motivo per cui ha scelto di fare domanda per la specializzazione Edilizia    alla scuola media superiore.

​​​​​​​​​​​​​​“Ho avuto modo di provare diverse professioni pratiche, ad esempio:    pittore e decoratore, falegname e ceramista. Ma alla fine, ho pensato che la piastrellatura e la muratura fossero il percorso più interessante e divertente da scegliere ".
UN LAVORO MAI UGUALE
Ida è all'ottavo anno come piastrellista e muratore, ma dopo essersi trasferita in un nuovo cantiere    sei mesi fa, lavora solo con la piastrellatura. Le sue giornate lavorative comprendono un misto di grandi cantieri e lavori brevi ordinati da clienti privati.

"Negli ultimi anni ho lavorato principalmente a progetti di costruzione più grandi, ma a volte facciamo anche lavori più piccoli. Mi piace la libertà e la creatività del lavoro, nessuno mi dice come posare le piastrelle, dipende da me. "

Un'altra cosa che Ida apprezza del lavoro è il    variare, anche se ci sono alcuni lavori molto ripetitivi con molte stanze simili che devono essere piastrellate. Secondo Ida, la parte più noiosa del lavoro è applicare lo stucco.

"Ma è anche un passaggio molto importante nella realizzazione del lavoro, quindi non puoi sottovalutarlo", dice.
UN LAVORO MAI UGUALE
Ida è all'ottavo anno come piastrellista e muratore, ma dopo essersi trasferita in un nuovo cantiere    sei mesi fa, lavora solo con la piastrellatura. Le sue giornate lavorative comprendono un misto di grandi cantieri e lavori brevi ordinati da clienti privati.


"Negli ultimi anni ho lavorato principalmente a progetti di costruzione più grandi, ma a volte facciamo anche lavori più piccoli. Mi piace la libertà e la creatività del lavoro, nessuno mi dice come posare le piastrelle, dipende da me. "

Un'altra cosa che Ida apprezza del lavoro è il    variare, anche se ci sono alcuni lavori molto ripetitivi con molte stanze simili che devono essere piastrellate. Secondo Ida, la parte più noiosa del lavoro è applicare lo stucco.

"Ma è anche un passaggio molto importante nella realizzazione del lavoro, quindi non puoi sottovalutarlo", dice.

"Mi piace la libertà, nessuno mi dice come posare le piastrelle - dipende da me".
CERCA DI LAVORARE IN MODO ERGONOMICO
Ida ha sempre giocato a calcio e dall'ultimo anno ha iniziato ad allenarsi regolarmente in palestra. Tuttavia, poiché il suo lavoro è molto fisico, rimane in buona forma da solo. Per evitare infortuni sul lavoro, utilizza  le  ginocchiere e cerca di non sollevare più del necessario. Se ha una brutta giornata al lavoro, la musica è il suo salvatore.

"Cerco di ascoltare la musica, se è possibile dove lavoro. Altrimenti c'è la possibilità che io possa lanciare qualcosa contro il muro ", dice ridendo.
CERCA DI LAVORARE IN MODO ERGONOMICO
Ida ha sempre giocato a calcio e dall'ultimo anno ha iniziato ad allenarsi regolarmente in palestra. Tuttavia, poiché il suo lavoro è molto fisico, rimane in buona forma da solo. Per evitare infortuni sul lavoro, utilizza  le  ginocchiere e cerca di non sollevare più del necessario. Se ha una brutta giornata al lavoro, la musica è il suo salvatore.

​​​​​​​"Cerco di ascoltare la musica, se è possibile dove lavoro. Altrimenti c'è la possibilità che io possa lanciare qualcosa contro il muro ", dice ridendo.
UN'INDUSTRIA CON UNA CATTIVA REPUTAZIONE
Nel suo attuale posto di lavoro Ida è l'unica piastrellista donna. Dei 50 lavoratori in azienda ci sono solo due donne, Ida e un'altra donna che lavora come posatrice di moquette.

“Credo che il settore edile soffra di una cattiva reputazione e questo rende molte donne riluttanti anche solo a prendere in considerazione questa professione. È solo un peccato, ma credo che le cose andranno meglio in futuro, quando le giovani generazioni di oggi inizieranno a lavorare ".
UN'INDUSTRIA CON UNA CATTIVA REPUTAZIONE
Nel suo attuale posto di lavoro Ida è l'unica piastrellista donna. Dei 50 lavoratori in azienda ci sono solo due donne, Ida e un'altra donna che lavora come posatrice di moquette.

​​​​​​​“Credo che il settore edile soffra di una cattiva reputazione e questo rende molte donne riluttanti anche solo a prendere in considerazione questa professione. È solo un peccato, ma credo che le cose andranno meglio in futuro, quando le giovani generazioni di oggi inizieranno a lavorare ".
È IMPORTANTE AVERE UNA GAMMA DI ABBIGLIAMENTO DA LAVORO FEMMINILE
Essere l'unica piastrellista donna ha però alcuni vantaggi. Ad esempio, può scegliere i suoi pantaloni da lavoro. E i suoi preferiti provengono dalla gamma Fristads.

“Adoro la calzamaglia    da lavoro. È    molto comoda    e segue    ogni mia mossa. Ho questo    paio    da quasi un anno e hanno ancora molto da dare. L'unico feedback che posso  suggerire   sono     le tasche degli short che  sono troppo strette. "

Alla domanda su quanto sia importante per Ida che ci sia un abbigliamento da lavoro con un taglio femminile, la sua risposta arriva immediatamente.

"È molto importante. Il tuo abbigliamento da lavoro deve vestirti correttamente, quindi sei comodo. Per il mio fisico, l'assortimento Fristads da    donna si adatta perfettamente. "
È IMPORTANTE AVERE UNA GAMMA DI ABBIGLIAMENTO DA LAVORO FEMMINILE
Essere l'unica piastrellista donna ha però alcuni vantaggi. Ad esempio, può scegliere i suoi pantaloni da lavoro. E i suoi preferiti provengono dalla gamma Fristads.

“Adoro la calzamaglia    da lavoro. È    molto comoda    e segue    ogni mia mossa. Ho questo    paio    da quasi un anno e hanno ancora molto da dare. L'unico feedback che posso  suggerire   sono     le tasche degli short che  sono troppo strette. "

​​​​​​​Alla domanda su quanto sia importante per Ida che ci sia un abbigliamento da lavoro con un taglio femminile, la sua risposta arriva immediatamente.

"È molto importante. Il tuo abbigliamento da lavoro deve vestirti correttamente, quindi sei comodo. Per il mio fisico, l'assortimento Fristads da    donna si adatta perfettamente. " ​​​​​​​
A PROPOSITO
Nome: Ida Thell
Età: 27
Vive a : Borås, Svezia
Professione:  Piastrellista
Posto di lavoro: George Anderssons Golv
Attrezzo preferito: Pinza per piastrelle
Profilo Instagram che segue per ispirarsi: @tilebrothers
Incarico dei sogni: Rivestire un bagno esclusivo e attraente
A PROPOSITO
Nome: Ida Thell
Età: 27
Vive a : Borås, Svezia
Professione:  Piastrellista
Posto di lavoro: George Anderssons Golv
Attrezzo preferito: Pinza per piastrelle
Profilo Instagram che segue per ispirarsi: @tilebrothers
Incarico dei sogni: Rivestire un bagno esclusivo e attraente
A PROPOSITO
Nome: Ida Thell
Età: 27
Vive a : Borås, Svezia
Professione:  Piastrellista
Posto di lavoro: George Anderssons Golv
Attrezzo preferito: Pinza per piastrelle
Profilo Instagram che segue per ispirarsi: @tilebrothers
Incarico dei sogni: Rivestire un bagno esclusivo e attraente

PRODOTTI PRESENTI IN QUESTA STORIA