DA NEW YORK ALLA SVEZIA RURALE

Sophia & Mike Miracolo

L'interesse per la natura ha portato Sophia e Mike a dare una svolta alle loro vite e scambiare le vedute dallo skyline di Manhattan alla natura incontaminata in Svezia per una vita più consapevole.

Sophia lavora come traduttrice e scrittrice. Insieme al marito Mike, fotografo ed ex ingegnere civile, ha creato per se stessa un nuovo stile di vita attraverso la piattaforma “Live slow run far”, la cui quotidianità è caratterizzata da giardinaggio, corsa, cucina e vita sostenibile. "Negli ultimi anni siamo diventati molto (estremamente) attenti all'ambiente. Oggi generalmente pratichiamo un consumo minimo e se dobbiamo davvero comprare qualcosa, il prodotto deve essere stato sviluppato in modo tale da arrecare il minor impatto    possibile sll' ambiente". dice Sophia.

UN MODO PER FUGGIRE DALLA VITA QUOTIDIANA

Alla domanda su cosa significa outdoor per Sophia e Mike, rispondono: "Spostare il corpo all'esterno e poter fuggire per un momento dalla vita di tutti i giorni. Outdoor significa libertà di riempire i polmoni di aria fresca, la foresta, le montagne e stare vicino al mare e poter essere tutt'uno con la natura per un po '. Spesso diciamo che è una forma di meditazione attiva - devi stare attento a non alzare il naso mentre corri, fai escursioni o scia, e così il cervello ha meno spazio per concentrarsi sullo stress e sui giochi mentali. Ci è permesso vivere    nel presente e solo nel presente. Significa molto per noi essere in grado di riempire le nostre vite con tali momenti ".

UNA GIORNATA PERFETTA NELLA NATURA

Secondo la coppia, una giornata perfetta nella natura non deve dipendere da un particolare periodo dell'anno. È importante che il posto sia il più tranquillo possibile e che i piani prevedano una sosta per un buon pasto da qualche parte lungo il percorso. "È l'ideale se iniziamo presto, abbiamo un obiettivo per la giornata e non abbiamo assolutamente tempo da perdere. Che si tratti di escursionismo, corsa o scarponi da sci è meno importante, ma non esiste una giornata perfetta in cui non  sia   respirare correttamente e sentire il cuore che lavora. Ci godiamo consapevolmente una splendida vista come    vedere un animale o fiori primaverili ".

IL TESORO DELLA NATURA SVEDESE

I ricordi delle sue avventure all'aria aperta sono numerosi. Sia Sophia che Mike hanno le montagne come destinazione preferita  all'aperto, ma ciò che ha colpito di più Mike sono i tesori della natura svedese. "Quando ho visitato la Svezia per la prima volta in estate, stavamo camminando nella foresta e abbiamo riempito un intero cesto di finferli. Non avevo mai visto niente di simile prima, ed è stato assolutamente incredibile. Sei mesi dopo sono venuto per la prima volta in inverno , e Sophia mi ha portato a fare un tour di sci di fondo e per pranzo c'erano waffle e marmellata fatti con mirtilli raccolti personalmente. Anche questo è stato incredibile e sì, vivo qui adesso ", dice.

UN GIRO DI SOLE IN MONTAGNA

Il miglior ricordo all'aperto di Sophia è di una soleggiata giornata invernale sulle montagne svedesi. "È stato uno di quei giorni magici in montagna a fine inverno, quando il cielo è di un azzurro limpido, non soffia il vento e le lentiggini si susseguono. Abbiamo fatto un tour di sci di fondo intorno alla nostra montagna preferita. Eravamo più o meno da soli    e c'erano sempre quei tipici momenti da "pizzicarti il ​​braccio" in cui potevamo osservare gli animali selvatici e la natura mozzafiato. È stata una giornata fantastica per me, soprattutto perché mi è stato permesso di fare un'esperienza all'aria aperta, che personalmente mi piace Apprezzo molto stare con l'unica persona che amo di più ", dice.

Il mio capo preferito sono i pantaloni outdoor carbon

Il    capo preferito di  Sophia e Mike  dalla collezione outdoor  Fristad sono    i pantaloni outdoor semi-stretch   carbon. "Siamo entrambi allergici ai vestiti che non sono comodi - in altre parole, la funzionalità più importante per noi è il comfort;   se non ci sentiamo    a nostro   agio, non indossiamo certi capi  e questo è il più grande spreco di tutti. Il comfort prima di tutto Troviamo i pantaloni  semi-stretch carbon    incredibilmente comodi, anche più comodi dei pantaloni completamente elasticizzati Helium. Assolutamente non rigidi come possono essere i pantaloni da trekking in generale ".