Missione:
ristrutturare un rifugio

L'atmosfera è allegra e rilassata quando incontriamo il gruppo che trascorrerà la giornata ristrutturando    il rifugio nel bosco vicino a Sätila. Il gruppo è composto da sei uomini con approcci diversi nella vita quotidiana, ma accomunati dal    comune amore per il villaggio ed  i suoi dintorni.

La ristrutturazione del rifugio per sentieri comprende anche la   sistemazione     del camino posto  davanti ad esso. Questo fa parte di un progetto più ampio in corso per il quale il gruppo ha ricevuto una sovvenzione governativa,  un progetto il cui scopo è sviluppare la campagna svedese. È così che il team è stato in grado di finanziare i materiali necessari per la ristrutturazione. Il tempo che gli uomini hanno investito nel progetto è volontario, qualcosa che non vedono come un problema.
"Sono qui principalmente per uscire con i ragazzi", dice Robert Kühnel che lavora al progetto   nei giorni feriali.

”È soprattutto socializzare mentre sei qui ", afferma Robert Kühnel, che lavora quotidianamente al la gestione del rifugio.
vindskydd_fasg_fristads_mobil
Missione: ristrutturare un rifugio

L'atmosfera è allegra e rilassata quando incontriamo il gruppo che trascorrerà la giornata ristrutturando    il rifugio nel bosco vicino a Sätila. Il gruppo è composto da sei uomini con approcci diversi nella vita quotidiana, ma accomunati dal    comune amore per il villaggio ed  i suoi dintorni.

​​​​​​​La ristrutturazione del rifugio per sentieri comprende anche la   sistemazione     del camino posto  davanti ad esso. Questo fa parte di un progetto più ampio in corso per il quale il gruppo ha ricevuto una sovvenzione governativa,  un progetto il cui scopo è sviluppare la campagna svedese. È così che il team è stato in grado di finanziare i materiali necessari per la ristrutturazione. Il tempo che gli uomini hanno investito nel progetto è volontario, qualcosa che non vedono come un problema.
"Sono qui principalmente per uscire con i ragazzi", dice Robert Kühnel che lavora al progetto   nei giorni feriali.

tetto e camino nuovo All'ordine del giorno

La missione di oggi è sostituire il tetto del rifugio    e iniziare i lavori per la costruzione del nuovo camino. Tuttavia, il bollettino meteorologico parla    di condizioni meteorologiche mutevoli, quindi è meglio iniziare a lavorare il prima possibile.


L'abbattimento del vecchio tetto avviene rapidamente, dopodiché le nuove assi del tetto vengono preparate in sezioni e inchiodate a mano. Allo stesso tempo, Claes Hansson e Daniel Hedelund iniziano a pensare a come affrontare, nel migliore dei modi, il progetto di ricostruzione del camino. L'idea è di costruire un tavolo esagonale attorno ad una   base    di cemento e il progetto richiede un po 'di "brainstorming" prima che il lavoro inizi. Sono Claes e Daniel che portano la loro esperienza professionale di   impresa edile al gruppo. Claes gestisce l'impresa edile Hansson & Karlsson Byggservice insieme a suo fratello e Daniel lavora come falegname alla Bröderna Bräder Bygg. Finora, il design esiste solo nelle teste dei due ragazzi.
"È meglio non avere un disegno su cui lavorare così    nessuno può dire che l'hai fatto nel modo sbagliato", ride Daniel.

tetto e camino nuovo All'ordine del giorno

La missione di oggi è sostituire il tetto del rifugio    e iniziare i lavori per la costruzione del nuovo camino. Tuttavia, il bollettino meteorologico parla    di condizioni meteorologiche mutevoli, quindi è meglio iniziare a lavorare il prima possibile.
L'abbattimento del vecchio tetto avviene rapidamente, dopodiché le nuove assi del tetto vengono preparate in sezioni e inchiodate a mano. Allo stesso tempo, Claes Hansson e Daniel Hedelund iniziano a pensare a come affrontare, nel migliore dei modi, il progetto di ricostruzione del camino. L'idea è di costruire un tavolo esagonale attorno ad una   base    di cemento e il progetto richiede un po 'di "brainstorming" prima che il lavoro inizi. Sono Claes e Daniel che portano la loro esperienza professionale di   impresa edile al gruppo. Claes gestisce l'impresa edile Hansson & Karlsson Byggservice insieme a suo fratello e Daniel lavora come falegname alla Bröderna Bräder Bygg. Finora, il design esiste solo nelle teste dei due ragazzi.
"È meglio non avere un disegno su cui lavorare così    nessuno può dire che l'hai fatto nel modo sbagliato", ride Daniel.

”È meglio non avere un disegno da seguire così    nessuno può dire che è andato storto ", ride Daniel.
"Mi piace la libertà, nessuno mi dice come mettere le piastrelle - tocca a me"
È bello POTER CHIEDERE CONSIGLI AD UN PROFESSIONISTA

Claes e Daniel vengono raggiunti da Robert mentre gli altri continuano con il tetto. Oliver Pearce, originario dell'Inghilterra ma ora orgoglioso abitante di Sätila, gattona sul tetto, inchiodando i pezzi di legno. Il piano è quello di coprire il tetto con feltro per tetti durante il giorno e quindi aggiungere una qualche forma di tetto in sedum in una fase successiva.
"Abbiamo esaminato alcune alternative per vedere cosa possiamo permetterci e sembra che abbiamo spazio per questo nel budget", afferma Oliver che lavora come consulente ambientale presso WSP nei giorni feriali. È il membro del team responsabile degli aspetti finanziari del progetto.

Di tanto in tanto i ragazzi chiedono consiglio a Claes, per assicurarsi che procedano correttamente. Claes, che è abituato a essere la forza trainante del lavoro, dice che cerca di fare un passo indietro in questo tipo di progetti, ma è chiaro che il gruppo apprezza e rispetta l'esperienza sua e di Daniel.

È bello POTER CHIEDERE CONSIGLI AD UN PROFESSIONISTA

Claes e Daniel vengono raggiunti da Robert mentre gli altri continuano con il tetto. Oliver Pearce, originario dell'Inghilterra ma ora orgoglioso abitante di Sätila, gattona sul tetto, inchiodando i pezzi di legno. Il piano è quello di coprire il tetto con feltro per tetti durante il giorno e quindi aggiungere una qualche forma di tetto in sedum in una fase successiva.
"Abbiamo esaminato alcune alternative per vedere cosa possiamo permetterci e sembra che abbiamo spazio per questo nel budget", afferma Oliver che lavora come consulente ambientale presso WSP nei giorni feriali. È il membro del team responsabile degli aspetti finanziari del progetto.

Di tanto in tanto i ragazzi chiedono consiglio a Claes, per assicurarsi che procedano correttamente. Claes, che è abituato a essere la forza trainante del lavoro, dice che cerca di fare un passo indietro in questo tipo di progetti, ma è chiaro che il gruppo apprezza e rispetta l'esperienza sua e di Daniel.

UNA BATTAGLIA TRA DIVERSI INTERESSI

Claes, Daniel e Robert sono nati e cresciuti a Sätila e sono da tempo entusiasti sostenitori pratici delle questioni locali. Claes, ad esempio, è stata una delle persone dietro al progetto per la costruzione del lungo ponte di legno a Sätila, uno dei simboli più iconici del villaggio. È sempre stato interessato alle tematiche del non profit e allo spirito di comunità che ne deriva.
"Si potrebbe dire che a volte è una battaglia contro il tempo, tra il lavoro volontario e il trascorrere del tempo con la famiglia", afferma Claes.
La sua famiglia è composta dalla moglie Ulrika, dai figli Viktor e Alicia e da una figlia adottiva, Angelica. Gli piace trascorrere del tempo nella loro casa estiva a Bohuslän insieme a tutta la famiglia e recentemente Claes ha acquisito alcune proprietà boschive, diventando così proprietario di una foresta.
"Se ho del tempo non pianificato, preferisco trascorrerlo nella foresta, diradando gli alberi", dice.

UNA BATTAGLIA TRA DIVERSI INTERESSI

Claes, Daniel e Robert sono nati e cresciuti a Sätila e sono da tempo entusiasti sostenitori pratici delle questioni locali. Claes, ad esempio, è stata una delle persone dietro al progetto per la costruzione del lungo ponte di legno a Sätila, uno dei simboli più iconici del villaggio. È sempre stato interessato alle tematiche del non profit e allo spirito di comunità che ne deriva.
"Si potrebbe dire che a volte è una battaglia contro il tempo, tra il lavoro volontario e il trascorrere del tempo con la famiglia", afferma Claes.
La sua famiglia è composta dalla moglie Ulrika, dai figli Viktor e Alicia e da una figlia adottiva, Angelica. Gli piace trascorrere del tempo nella loro casa estiva a Bohuslän insieme a tutta la famiglia e recentemente Claes ha acquisito alcune proprietà boschive, diventando così proprietario di una foresta.
"Se ho del tempo non pianificato, preferisco trascorrerlo nella foresta, diradando gli alberi", dice.

I PROPRIETARI della FORESta FORNISCONO IL TRASPORTO

Non è l'unico membro del gruppo interessato alla foresta . Andreas Hult è anche proprietario di foreste, una soluzione temporanea che è diventata uno stile di vita permanente.
“Quando ho perso il lavoro ho colto l'occasione per investire in qualche bosco per darmi qualcosa da fare mentre ne cercavo uno nuovo. Prima che me ne rendessi conto ne sono rimasto affascinato ”, racconta Andreas.

Per questi tipi di progetti, che si trovano fuori dalle    reti tradizionali, è un vantaggio includere i proprietari di foreste nel team. Il team ha utilizzato due quad per trasportare tutti i materiali necessari per il progetto e    due fuoristrada hanno gestito il compito con facilità.

I PROPRIETARI della FORESta FORNISCONO IL TRASPORTO

Non è l'unico membro del gruppo interessato alla foresta . Andreas Hult è anche proprietario di foreste, una soluzione temporanea che è diventata uno stile di vita permanente.
“Quando ho perso il lavoro ho colto l'occasione per investire in qualche bosco per darmi qualcosa da fare mentre ne cercavo uno nuovo. Prima che me ne rendessi conto ne sono rimasto affascinato ”, racconta Andreas.

Per questi tipi di progetti, che si trovano fuori dalle    reti tradizionali, è un vantaggio includere i proprietari di foreste nel team. Il team ha utilizzato due quad per trasportare tutti i materiali necessari per il progetto e    due fuoristrada hanno gestito il compito con facilità.

Il coinvolgimento locale impressiona

Poco prima che inizi a piovere, gli uomini riescono a sistemare l'ultimo pezzo di feltro per tetti. Fortunatamente per loro, il gruppo può ora ripararsi dalla pioggia all'interno del rifugio, godendosi il pranzo che Fredrik Andersson ha preparato. Fredrik si è trasferito a Sätila da Göteborg ed è rimasto colpito dalla dedizione locale nel piccolo villaggio.

"È bello vedere  così tante persone  impegnate e che vogliono guidare lo sviluppo del villaggio. Oltre a questo progetto ce n'è un altro per la costruzione di un campo da golf di frisbee e in spiaggia è possibile noleggiare sia kayak che canoe ", dice Fredrik che trascorre i suoi giorni feriali lavorando come segretario generale per la Partille Cup, i più grandi tornei di pallamano giovanile del mondo.

Il coinvolgimento locale impressiona

Poco prima che inizi a piovere, gli uomini riescono a sistemare l'ultimo pezzo di feltro per tetti. Fortunatamente per loro, il gruppo può ora ripararsi dalla pioggia all'interno del rifugio, godendosi il pranzo che Fredrik Andersson ha preparato. Fredrik si è trasferito a Sätila da Göteborg ed è rimasto colpito dalla dedizione locale nel piccolo villaggio."È bello vedere  così tante persone  impegnate e che vogliono guidare lo sviluppo del villaggio. Oltre a questo progetto ce n'è un altro per la costruzione di un campo da golf di frisbee e in spiaggia è possibile noleggiare sia kayak che canoe ", dice Fredrik che trascorre i suoi giorni feriali lavorando come segretario generale per la Partille Cup, i più grandi tornei di pallamano giovanile del mondo.

IL COMFORT È La cosa principale PER L'ABBIGLIAMENTO DA LAVORO

Tempo variabile significa che l'abbigliamento da lavoro dei ragazzi è davvero messo alla prova e anche se l'estate si avvicina, mentre inizia il progetto di costruzione, sia le felpe che le giacche sono necessarie per stare al caldo.

Claes oggi indossa gli shorts, ma i suoi pantaloni da lavoro preferiti sono i  Craftsman 2530 CYD in stretch  Fristads, preferibilmente in combinazione con una t-shirt    funzionale. La caratteristica più importante dell'abbigliamento da lavoro è il suo comfort.
"Gli indumenti devono essere comodi, questa è la cosa    più importante", afferma Claes.


Tra i suoi dipendenti ha notato che i pantaloni con il cavallo elasticizzato e rinforzato sono sempre più apprezzati.
"Costano di più  ma d'altra parte durano anche più a lungo", dice.


Un altro favorito in ascesa che ha notato  sono    le     felpe con cappuccio, qualcosa che sempre più persone chiedono. Dell'assortimento Fristads:    la    felpa full  zip    con cappuccio 7462 DF, quella con il cappuccio apribile    è una delle preferite.

​​​​​​​
La mattina  è diventata   tardo pomeriggio e per oggi  è ora di finire il lavoro. A causa delle condizioni meteorologiche il progetto non è stato completato, ma nonostante ciò, il rifugio  accoglie già il primo dei tanti ospiti che pernottano quella sera stessa. E chissà, forse uno dei ragazzi del gruppo trascorrerà qui la sua prima notte, al  più tardi in estate.

IL COMFORT È la cosa principale PER L'ABBIGLIAMENTO DA LAVORO

Tempo variabile significa che l'abbigliamento da lavoro dei ragazzi è davvero messo alla prova e anche se l'estate si avvicina, mentre inizia il progetto di costruzione, sia le felpe che le giacche sono necessarie per stare al caldo.

Claes oggi indossa gli shorts, ma i suoi pantaloni da lavoro preferiti sono i  Craftsman 2530 CYD in stretch  Fristads, preferibilmente in combinazione con una t-shirt    funzionale. La caratteristica più importante dell'abbigliamento da lavoro è il suo comfort.
"Gli indumenti devono essere comodi, questa è la cosa    più importante", afferma Claes.


Tra i suoi dipendenti ha notato che i pantaloni con il cavallo elasticizzato e rinforzato sono sempre più apprezzati.
"Costano di più  ma d'altra parte durano anche più a lungo", dice.


Un altro favorito in ascesa che ha notato  sono    le     felpe con cappuccio, qualcosa che sempre più persone chiedono. Dell'assortimento Fristads:    la    felpa full  zip    con cappuccio 7462 DF, quella con il cappuccio apribile    è una delle preferite.


La mattina  è diventata   tardo pomeriggio e per oggi  è ora di finire il lavoro. A causa delle condizioni meteorologiche il progetto non è stato completato, ma nonostante ciò, il rifugio  accoglie già il primo dei tanti ospiti che pernottano quella sera stessa. E chissà, forse uno dei ragazzi del gruppo trascorrerà qui la sua prima notte, al  più tardi in estate.

A PROPOSITO

Nome: Claes Hansson
Età: 39
Famiglia: Moglie Ulrika e due figli, Viktor e Alicia + la figlia adottiva    Angelica
Vive a:      Sätila
Studi: Assistente infermiere    perché voleva diventare un vigile del fuoco, ma invece è finito a fare il falegname nell'impresa edile di suo padre
Professione: Carpentiere, gestisce l'impresa edile Hansson & Karlsson Byggservice con 15 dipendenti
Esperienza: 20 anni come falegname, 14 anni come comproprietario dell'azienda​​​​​​​
Posto di lavoro: A Flohultsudden nella foresta di Sätila

A PROPOSITO

Nome: Claes Hansson
Età: 39
Famiglia: Moglie Ulrika e due figli, Viktor e Alicia + la figlia adottiva    Angelica
Vive a:  Sätila
Studi: Assistente infermiere    perché voleva diventare un vigile del fuoco, ma invece è finito a fare il falegname nell'impresa edile di suo padre
Professione: Carpentiere, gestisce l'impresa edile Hansson & Karlsson Byggservice con 15 dipendenti
Esperienza: 20 anni come falegname, 14 anni come comproprietario dell'azienda​​​​​​​
Posto di lavoro: A Flohultsudden nella foresta di Sätila


A PROPOSITO
Nome: Claes Hansson
Età:  39
Famiglia: Moglie Ulrika e due figli, Viktor e Alicia + la figlia adottiva    Angelica
Viva a : Sätila
Studi: Assistente infermiere    perché voleva diventare un vigile del fuoco, ma invece è finito a fare il falegname nell'impresa edile di suo padre
Professione: Carpentiere, gestisce l'impresa edile Hansson & Karlsson Byggservice con 15 dipendenti
Esperienza: 20 anni come falegname, 14 anni come comproprietario dell'azienda
Posto di lavoro: A Flohultsudden nella foresta di Sätila