Una vita nel bosco

La foresta: un luogo per rilassarsi, staccare la spina e fare il pieno di energia, nonché un luogo per risorse naturali rinnovabili, lavoro e mezzi di sussistenza. Il falegname finlandese Antti Kärkkäinen trascorre le sue giornate lavorative e il tempo libero circondato dagli alberi. E come se non bastasse, è vestito anche lui! Potrebbe sembrare un po 'strano, ma l'abbigliamento da lavoro di Antti, della collezione Fristads Green, è in realtà fatto di poliestere riciclato e cellulosa proveniente dagli alberi. Il nuovo materiale a base di cellulosa si chiama lyocell ed è stato sviluppato per ridurre al minimo l'impatto ambientale dell'abbigliamento. Abbiamo incontrato Antti al lavoro per parlare di alberi e abbigliamento da lavoro sostenibile.

idre_fjall_fristads

Una normale giornata lavorativa nello stabilimento

Antti lavora all'assistenza e alla manutenzione presso il gruppo finlandese Anaika Wood, un'azienda a conduzione familiare focalizzata sull'industria delle segherie e  prodotti in legno. Le attività quotidiane variano, ma una delle attività più importanti è supervisionare e monitorare i processi di essiccazione del legname. La qualità del materiale che esce dall'asciugatrice è direttamente collegata al lavoro di Antti, quindi è una grande responsabilità. Anche se tutti gli altri passaggi prima dell'essiccazione, come il taglio, vengono eseguiti perfettamente, è possibile rovinare completamente i prodotti con un'asciugatura mal fatta.

Quando tutto funziona secondo i piani, può sempre scavare nei sottoprodotti. Segatura, corteccia e trucioli di legno prodotti dall'impianto vengono raccolti e utilizzati per la produzione di energia. I trucioli di legno freschi vengono utilizzati nell'industria della pasta di legno.

Una normale giornata lavorativa nello stabilimento

Antti lavora all'assistenza e alla manutenzione presso il gruppo finlandese Anaika Wood, un'azienda a conduzione familiare focalizzata sull'industria delle segherie e  prodotti in legno. Le attività quotidiane variano, ma una delle attività più importanti è supervisionare e monitorare i processi di essiccazione del legname. La qualità del materiale che esce dall'asciugatrice è direttamente collegata al lavoro di Antti, quindi è una grande responsabilità. Anche se tutti gli altri passaggi prima dell'essiccazione, come il taglio, vengono eseguiti perfettamente, è possibile rovinare completamente i prodotti con un'asciugatura mal fatta.

Quando tutto funziona secondo i piani, può sempre scavare nei sottoprodotti. Segatura, corteccia e trucioli di legno prodotti dall'impianto vengono raccolti e utilizzati per la produzione di energia. I trucioli di legno freschi vengono utilizzati nell'industria della pasta di legno.

Ritorno alle origini

"Penso che sia una coincidenza che sia finito a fare   il    falegname, ma forse non lo era ... Le mie radici sono in campagna e  foreste ed    alberi sono sempre stati  presenti durante tutta la mia infanzia. Non appena ho potuto tenere in mano un martello e una sega  ho iniziato a costruire capanne nel bosco insieme ai bambini della porta accanto ”, dice Antti.

Quando era giovane, Antti ha studiato    informatica ma ha dovuto completare il programma con alcuni corsi extra   e molti     erano di  vari tipi di falegnameria. Dopo la scuola ha lavorato alle vendite nel settore del mobile ed ha anche svolto alcuni anni agli acquisti e allo sviluppo del prodotto. Dopo quasi 10 anni, ha sentito il bisogno di crescere in una nuova direzione. È così che Antti è    finito per lavorare alla    Anaika Wood. Si è rivelata la decisione giusta per Antti e il suo interesse per la foresta non si è fermato al solo lavoro.

“Nel corso degli anni è entrata in scena anche la silvicoltura. Oltre al mio lavoro ho le mie fattorie. Si potrebbe davvero dire che la foresta è una parte importante della mia vita. L'industria della lavorazione del legno porta il pane in tavola e la foresta stessa porta esperienze e avventure ricreative nella natura per me e la mia famiglia ".

Un interesse che richiede tempo

Poiché gli alberi devono essere gestiti attivamente, i giorni di assenza dal lavoro vengono trascorsi nella foresta. Antti si occupa personalmente del lavoro di vivaio e del diradamento iniziale. In questo modo accumula legna da ardere, che lui  e la sua famiglia di cui usano e vendono anche in piccole quantità.

Nella foresta c'è sempre del lavoro da fare. Il diradamento e la raccolta della legna da ardere vengono effettuati in autunno e all'inizio dell'inverno. Quando arriva la neve, è tempo di portare gli alberi abbattuti fuori dalla foresta. Le condizioni per l'essiccazione sono le migliori durante la primavera e l'inizio dell'estate, il che lo rende un buon momento per tagliare gli alberi. L'estate è un buon periodo per tutti i tipi di lavoro di cura, semplicemente perché il tempo è bello.

L'importanza dell'attrezzatura

Sia gli strumenti che gli indumenti da lavoro si consumano molto in questo lavoro, quindi è importante prendersene cura adeguatamente. Gli strumenti e gli indumenti da lavoro richiedono pulizia e ispezioni per funzionare correttamente. Apparecchiature rotte, sporche o comunque mal funzionanti ti rallentano notevolmente. È anche importante avere l'abbigliamento da lavoro giusto per il lavoro.

Quando Antti effettua la manutenzione delle apparecchiature e svolge altre attività di manutenzione, utilizza indumenti da lavoro della collezione Fusion  Green  Fristads. Fusion è una collezione crossover che si adatta ai lavoratori di molti settori  e gli indumenti soddisfano le esigenze di funzionalità e qualità di Antti. Il fatto che i capi Fusion Green  siano realizzati con materiali sostenibili non ha senso solo per qualcuno che è appassionato di alberi.

“Quando acquisto nuove attrezzature, i miei criteri di selezione si concentrano chiaramente sulle caratteristiche tecniche e funzionali e per i vestiti è importante che siano pratici. Il nero è un ottimo colore quando si lavora con macchine e attività    oleose. Mi piace anche che i capi siano leggeri e  ben aderenti. Sono comodi da indossare! " Dice Antti.

A PROPOSITO

Nome: Antti Kärkkäinen
Età: 36
Vive a: Kiuruvesi, Finland
Professione: Supervisore di processo per essiccatoi di legname e centrale elettrica
Posto do lavoro: Anaika Wood Group
Hobby: Silvicoltura

A PROPOSITO

Nome: Antti Kärkkäinen
Età: 36
Vive a: Kiuruvesi, Finland
Professione: Process supervisor for timber dryers and power plant
Posto di lavoro: Anaika Wood Group
Hobby: Silvicoltura

A PROPOSITO

Nome: Antti Kärkkäinen
Età: 36
Vive a: Kiuruvesi, Finland
Professione: Supervisore di processo per essiccatoi di legname e centrale elettrica
Posto di lavoro: Anaika Wood Group
Hobby: Silvicoltura

Maggiori contenti per te:

Sostenibilità Fristads

La nostra idea di    sostenibilità contribuisce al cambiamento e ispira gli altri a seguirci.

Leggi di più >

Fristads Green

Scopri la prima collezione di abbigliamento da lavoro al mondo con dichiarazione ambientale.

Leggi di più  >

Cura & Ripara

Riutilizza e ripara. Quando si parla di sostenibilità nel settore dell'abbigliamento da lavoro, Fristads è in testa a tutti.

Leggi di più  >