IEC 61482-2 ​​​​​​​

Arco Elettrico

Gli indumenti protettivi certificati secondo la norma IEC 61482-2 devono essere utilizzati in ambienti in cui sussiste il rischio di arco elettrico.
Nel 2019    la IEC 61482-2 è stata rivista ed è stata aggiornata con un nuovo simbolo / pittogramma e il nuovo potere calorifico ELIM.
Durante l'esplosione di un arco elettrico    il materiale è esposto a nubi    di plasma, fiamme, radiazioni e metallo che schizza dagli elettrodi. In tal caso    il materiale deve isolare abbastanza efficacemente da prevenire ustioni di secondo grado sulla pelle. Un materiale efficace per indumenti protettivi contro l'arco elettrico deve proteggere sia dalla fiamma che dagli schizzi di metallo, isolando anche dal calore intenso. Lo standard IEC 61482-2 include due metodi di prova: EN 61482-1-1 (Arco Aperto) e EN 61482-1-2 (Box Test/Arco chiuso). I nostri capi sono certificati secondo entrambi i metodi.
Gli indumenti protettivi in ​​due pezzi devono essere indossati insieme e proteggere l'intero corpo per ottenere il giusto livello di protezione. Le etichette CE all'interno dell'indumento contengono informazioni sulla combinazione degli    indumenti necessaria e per quali lettere di codice/protezione l'indumento è certificato. L'abbigliamento protettivo viene solitamente indossato insieme ad altri tipi di DPI come casco, guanti e scarpe. Indossare strati aggiuntivi di indumenti è molto importante e ne aumenterà la protezione.

Per chi?
Elettricisti, durante la manutenzione di apparecchiature in impianti di distribuzione o quadri elettrici non protetti da arco elettrico o quando si lavora su apparecchiature ad alta tensione.


Protegge da:

Arco elettrico, spruzzi di metallo, calore e fiamme, calore convettivo,    calore radiante, alta tensione, scosse elettriche, nubi    di plasma, radiazioni.

TEST ArcO APERTO – IEC/EN 61482-1-1

Il test utilizza un arco che simula la realtà non essendo "controllato". Si spara l'arco contro un manichino che indossa uno o più strati di indumenti e quindi si valuta la protezione degli indumenti. Il livello di protezione dell'indumento riceve un potere calorifico - cal / cm² - come specificato in ATPV o EBT. Più alto è il valore, migliore è la protezione.
L'ATPV e l'EBT vengono misurati rispetto a un rischio del 50% di ustioni di secondo grado. Se diventa un valore ATPV o un valore EBT dipende da come il tessuto reagisce al test dell'arco. Se un buco appare per primo, il valore viene    espresso    come EBT e se    per primo,  avviene un passaggio di calore elevato, allora sarà espresso come ATPV. Il risultato dei test sull'arco elettrico - i valori ATPV, EBT ed ELIM - vengono confrontati con la curva di Stoll, un diagramma che mostra quando si è a rischio di ustione di secondo grado in caso di incidente da arco elettrico. In questo modo puoi misurare il livello di energia (potere calorifico) da cui gli indumenti proteggono.
ATPV (Arc Thermal Performance Value) indica il livello di energia necessario per ottenere un passaggio di calore nell'indumento con un rischio del 50% di provocare ustioni di secondo grado.
EBT (Energy Breakopen Threshold) indica il livello di energia necessario per creare un foro    nel materiale con un rischio del 50% di provocare ustioni    di secondo grado.
HAF (Fattore di attenuazione del calore) è la misura della percentuale di energia che viene bloccata dal materiale o dal sistema del materiale.

ELIM – NUOVA METODOLOGIA PER IL test da arco aperto

Nel 2019, la IEC 61482-2 è stata rivista e l'Open Arc Test ( Test Arco Aperto)  è stato aggiornato con il nuovo potere calorifico ELIM (Incident Energy Limit). ELIM completa ATPV ed EBT.ELIM indica il livello di energia a cui il capo può essere esposto con uno 0% di rischio di ustione di secondo grado (ATPV ed EBT indicano un 50% di rischio di ustione). Il valore ELIM ha quindi un potere calorifico inferiore rispetto a ATPV ed EBT.
I nuovi indumenti antifiamma Fristads dall'autunno 2019 in poi sono stati testati secondo la nuova versione della    IEC 61482-2 ed hanno  un valore ELIM. Attualmente stiamo aggiornando e ricertificando gli indumenti ignifughi  esistenti. Durante questo    periodo di transizione, l'etichettatura dei nostri indumenti verrà aggiornata continuamente.

Box Test (ARCO CHIUSO) – IEC/EN 61482-1-2

La valutazione dell'arco - classe 1 o 2 - viene valutata in una prova con arco limitato e direzionale. Durante  il    test    l'arco elettrico viene sparato contro una scatola in cui è posizionato il materiale o l'indumento. Il risultato viene confrontato con la curva di Stoll, un diagramma che mostra quando si è a rischio di ustione di secondo grado in caso di incidente da arco elettrico.
Criteri di prova: il materiale non deve fondere all'interno, la fiamma residua deve essere estinta entro    5 secondi o meno e non si possono creare fori più grandi di 5 mm in qualsiasi direzione. Il risultato è approvato o non approvato.

Classe 1 = 4 kA (arc energy 168 kJ)
Classe 2 = 7 kA (arc energy 320 kJ)